REME pavimento pelvico.jpg

Il metodo REME® per il PAVIMENTO PELVICO

Con l’inizio del nuovo anno potrai dedicarti a un’importante zona del corpo che racchiude in sé l’energia e la forza vitale: il pavimento pelvico.
 
Il pavimento pelvico è la base del bacino, è un insieme di muscoli, membrane e strutture che formano la regione che chiude nella parte inferiore la cavità addominale, per intenderci, esteriormente è quella zona che quando sei in bici appoggia sulla sella!!!
 
 
Sia nel mondo femminile sia in quello maschile le tensioni quotidiane si ripercuotono anche in questa zona dando disturbi e dolori di vario genere legati alla postura e al respiro come mal di schiena, dolori alle gambe, disfunzioni relative all'evacuazione, alla digestione e alla sessualità.

Nella pratica del Metodo REME lavorerai il pavimento pelvico sciogliendo le tensioni della parte posteriore del corpo, in particolare sbloccherai la zona lombare, il bacino, le gambe e i muscoli respiratori per poi lavorare in modo mirato con la percezione e il respiro.
Liberare il corpo da tensioni muscolari e liberare il respiro ti permetterà di avere un pavimento pelvico attivo e presente in modo da vivere tutti gli aspetti dell’intimità con energia e piacere, recuperare le funzioni fisiologiche di questa zona e potrai raggiungere obiettivi fino ad ora accantonati o rimasti sopiti. Scoprirai cosa significa rivitalizzarlo e utilizzare le energie liberate, per dare forma e sviluppare nuove opportunità nella vita.

Scarica la locandina qui e prenota il tuo posto.

Prenderti cura di te in modo nuovo iscrivendoti al ciclo di 10 sessioni di gruppo di due ore al giovedì mattina dalle 9.30 alle 11.30 presso il Centro Metodo REME di Mantova, in Corso Garibaldi, 65.
 


La partecipazione è solo su prenotazione, il numero di posti è limitato.

Chiama il 331 313 4700 o scrivi a info@metodoreme.it
 

Gloria e Valentina
 
Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili alla pagina Privacy Policy.
Accetto